rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Incidenti stradali Jesolo / Via Adriatico

Jesolo, la polizia locale individua il presunto responsabile di un incidente

Il sinistro risale a una decina di giorni fa, l'uomo sarebbe uscito da un'area di servizio senza dare la precedenza

Avrebbe causato un incidente stradale, poi è fuggito senza fermarsi. Il presunto responsabile, un 33enne altoatesino, è stato individuato nelle ore scorse dalla polizia locale di Jesolo. L'episodio si è verificato il 17 agosto, poco prima delle 5 del mattino, lungo via Adriatico: l'uomo, alla guida di una Audi A4, sarebbe uscito da un distributore di carburante senza dare la precedenza. Nella manovra ha prima sfiorato uno scooter, quindi urtato una Seat Arosa che stava procedendo verso il centro di Jesolo. Poi si è allontanato, senza curarsi di verificare le conseguenze del sinistro.

A bordo della Seat c'era un 58enne del posto. Ha riportato alcune contusioni, si è presentato al pronto soccorso ed è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni. Le indagini della polizia locale hanno permesso di rintracciare il proprietario dell’Audi: all’uomo sono stati contestati gli articoli 189 comma 6 del codice della strada, per non aver rispettato l’obbligo di fermarsi in seguito a incidente stradale, e l’articolo 145 comma 5, per non aver quindi dato la precedenza. Per lui c'è anche la sospensione della patente in attesa di un più approfondito esame della dinamica dello scontro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesolo, la polizia locale individua il presunto responsabile di un incidente

VeneziaToday è in caricamento