menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane travolto in pieno mentre attraversa la strada, è in gravi condizioni all'Angelo

L'incidente giovedì sera in via Resistenza a Quarto d'Altino. Un 19enne è stato investito da un'Alfa 147 condotta da un 23enne. Il ferito è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione

Non è riuscito a fermare la propria in corsa in tempo e ha travolto un giovane mentre attraversava sulle strisce pedonali o comunque nei pressi. Grave incidente stradale giovedì sera a Quarto d'Altino, in via Resistenza all'altezza dell'intersezione con via Armstrong. Un 19enne del posto è stato ricoverato in Rianimazione all'ospedale dell'Angelo di Mestre. La prognosi è riservata ma non sarebbe in pericolo di vita.

L'incidente 

A investirlo è stato il conducente di un'Alfa 147 che, per cause ancora al vaglio, l'ha travolto mentre il giovane stava attraversando. Si tratta di C.L., operaio 23enne che abita sempre a Quarto d'Altino. Al termine degli accertamenti è stato denunciato per il reato di lesioni personali stradali gravissime. Sul posto dopo l'incidente si sono portati i sanitari del 118, che hanno soccorso l'investito e l'hanno caricato in ambulanza.   

Rilievi dei carabinieri

I carabinieri della compagnia di San Donà si sono occupati di ricostruire la dinamica dell'accaduto e hanno portato l'automobilista in caserma per raccogliere la sua versione dei fatti. I primi esami avrebbero escluso l'assunzione di alcol da parte del conducente, cui è stata ritirata la patente. La sua Alfa 147 è stata sottoposta a sequestro per eventuali ulteriori accertamenti. Un testimone avrebbe riferito che il giovane investito indossava un paio di cuffiette, ma al momento dell'arrivo delle forze dell'ordine i sanitati avevano già trasportato il ferito d'urgenza all'ospedale. Il punto in cui si sarebbe verificato l'impatto sarebbe stato ben illuminato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento