menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Inferno" in autostrada, camion con carico di copertoni a fuoco FOTO

L'incidente verso le 19.30 di martedì tra Fratta Nord e Portogruaro, direzione Venezia. Conducente illeso, pesanti disagi alla viabilità

Inferno in autostrada dalle 19.30 di martedì, quando un camion che trasportava copertoni, per cause ancora al vaglio, ha preso fuoco nel tratto compreso tra l'area di servizio Fratta Nord e l'uscita di Portogruaro, in direzione Venezia. Il mezzo pesante ha preso completamente fuoco mentre si trovava tra la corsia d'emergenza e la corsia di marcia, cosicché subito la A4 è stata chiusa al transito per permettere l'intervento dei vigili del fuoco. Troppo rischioso permettere agli automobilisti di transitare comunque mentre le fiamme erano alte e visibili anche a una grande distanza. Fortunatamente il conducente del camion, nonostante la disavventura, è rimasto illeso, mettendosi in salvo in extremis.

Conseguenze invece ben peggiori per il veicolo, apparso completamente avvolto dalle fiamme mentre le squadre dei pompieri tentavano di arginarne la violenza e la portata. Pesanti i disagi alla viabilità, destinati a peggiorare con il passare del tempo. Anche se di sera la mole di traffico è inferiore rispetto all'ora di punta. Alle 20.30 si contavano tre chilometri di coda all'uscita di Latisana. Più in là non si può andare: sul posto a convogliare i veicoli nella giusta direzione gli agenti della polizia stradale e gli addetti di Autovie Venete. Il rientro in A4, di conseguenza, è possibile solo all'altezza di Portogruaro. A rallentare le operazioni di spegnimento il fatto che a bordo ci fosse un carico di copertoni, i quali hanno tempi molto lunghi prima di tornare a temperature normali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento