Mercoledì, 12 Maggio 2021
Incidenti stradali Strada Provinciale 39

Incidente a Gardigiano di Scorzé: ciclista 71enne travolto e ucciso

L'investimento alle 11.30 sulla provinciale 39, direzione Mogliano. Giovannino Michieletto voleva imboccare una strada alla sua sinistra, spostandosi proprio mentre arrivava il veicolo

Incidente con ciclista coinvolto (archivio)

Grave incidente stamattina alle 11.30 a Gardigiano di Scorzé, sulla strada provinciale 39. Giovannino Michieletto, 71enne del posto, stava attraversando la via principale in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da una Citroen Xsara Picasso con al volante L.B., 77enne di Peseggia. Il malcapitato è stato caricato sul cofano dell'auto e ha sbattuto violentemente la testa contro il parabrezza, per poi ricadere sull'asfalto. Gravi fin da subito le sue condizioni.

Sul posto si sono precipitati i sanitari del Suem, che hanno trasportato in ambulanza l'anziano all'ospedale di Mestre. Purtroppo, nonostante gli sforzi dei medici, le condizioni del malcapitato erano molto gravi. Poco dopo il ricovero, nel primo pomeriggio, il quadro clinico dell'anziano è precipitato fino al decesso,

Secondo i primi accertamenti della polizia municipale, la vittima voleva imboccare via San Donato, una strada laterale che si trovava alla sua sinistra. Per questo avrebbe occupato la carreggiata, senza accorgersi dell'automobile, che non ha avuto il tempo di arrestare la sua corsa. Illeso il conducente della Citroen Picasso.

La notizia della morte di GIovannino Michieletto ha fatto rapidamente il giro del paese. Aveva fondato, infatti, decenni fa, la carrozzeria Moglianese, la cui gestione ora è passata ai due figli, affranti dal dolore. Tutti lo ricordano come una persona buona, disponibile con i clienti e con i residenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Gardigiano di Scorzé: ciclista 71enne travolto e ucciso

VeneziaToday è in caricamento