rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Incidenti stradali Marghera / Via Fratelli Bandiera

Incidente in via Fratelli Bandiera, non ce l'ha fatta il 40enne investito: morto all'ospedale

Il fatto è accaduto alle 5 del mattino all'altezza di via del Lavoratore. Sul posto la Municipale e i soccorsi chiamati dal conducente della Peugeot 205 coinvolto nell'impatto

Non c'è stato nulla da fare per un cittadino peruviano 40enne coinvolto nell'incidente stradale accaduto giovedì all'alba a Mestre, in via Fratelli Bandiera, all'altezza di via del Lavoratore. E' morto a poche ore dall'arrivo all'ospedale dell'Angelo, dopo l'impatto con un'automobile, una Peugeot 205, condotta da un residente del posto, anche lui 40enne, che in quel momento stava recandosi al lavoro, a Fusina.

A seguito dello schianto il peruviano, già noto agli genti per l'attività di prostituzione in zona, sarebbe finito sopra il cofano del mezzo, prima di venire sbalzato in avanti. A chiamare i soccorsi l'autista della Peugeot, subito dopo l'accaduto. Sulla ricostruzione della dinamica del fatto stanno lavorando le forze dell'ordine. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Fratelli Bandiera, non ce l'ha fatta il 40enne investito: morto all'ospedale

VeneziaToday è in caricamento