menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cristiano Pizzo

Cristiano Pizzo

Tragico incidente giovedì in Carnia, muore ferroviere di Salzano

Cristiano Pizzo, 58 anni, era conosciuto in tutta la provincia per i suoi quadri astratti. Ha perso la vita di mattina schiantandosi in moto a Cercivento

Ha perso il controllo della propria moto mentre stava percorrendo una curva. Poi lo schianto a terra che non gli ha lasciato scampo. Un ferroviere di 58 anni residente a Salzano ha perso la vita giovedì mattina durante una gita fuori porta a causa di un incidente stradale a Cercivento, in Carnia.

Cristiano Pizzo è spirato sul colpo a causa dei gravissimi traumi riportati nella caduta, di conseguenza è stato inutile l'intervento dei sanitari del 118 cui non è rimasto altro che constatare il decesso del motociclista, di professione ferroviere ma conosciuto in tutta la provincia per la sua attività di pittore. Numerosissime, specie naturalmente nel Miranese, le sue partecipazioni a mostre ed esposizioni. Le opere che il 58enne dipingeva erano apprezzate per il loro caratteristico stile astratto e surrealista.

In passato vennero anche utilizzate per alcune copertine di cd musicali. A costituire la sua "firma" delle sfere metalliche dipinte sulla tela che non mancavano quasi mai nei suoi quadri. La passione per la pittura gli è stata tramandata dal nonno, anch'egli pittore. "Nei miei quadri ci sono sempre delle sfere fluttuanti, sfere trasparenti, luminose e tridimensionali - aveva spiegato nel 2012 - Questo perché la sfera è la forma perfetta che rappresenta in natura l'armonia, la bellezza che ci circonda e della quale noi non ci accorgiamo più, perchè troppo presi nelle nostre difficoltà quotidiane".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento