Incidenti stradali Piazza Sant'Antonio

Incidente in moto a Marango di Caorle, feriti due amici: ad uno semi-amputato un braccio

Il conducente della Honda Nc 700, un 34enne del posto, trasferito grave in elicottero all'Angelo di Mestre. Il passeggero, un 19enne di Bari, portato a San Donà. La polizia sta ricostruendo l'accaduto

Un incidente stradale è accaduto poco prima delle 19 di sabato a Marango di Caorle, lungo la strada per il mare, come riporta La Nuova Venezia , nel quale sono rimasti coinvolti 2 amici che viaggiavano a bordo di una moto, una Honda Nc 700. La dinamica dell'accaduto è al vaglio della polizia locale di Caorle. I due, un 34enne residente a Caorle e un 19enne di Bari, sono rimasti gravemente feriti e il conducente del mezzo avrebbe riportato la parziale amputazione di un braccio. 

Lo schianto è avvenuto nel ponte sul Lemene, in via San'Antonio, al confine con Sindacale di Concordia Sagittaria. L'impatto sarebbe stato molto violento, dopo la perdita del controllo del mezzo. Sul posto l'elicottero di Treviso Emergenze che trasportato il pilota 34enne all'ospedale dell'Angelo a Mestre. Ferito alle gambe invece il passeggero pugliese. Il 19enne è stato condotto in ambulanza all'ospedale di San Donà di Piave.

Il forte impatto avrebbe attirato l'attenzione delle persone che al momento si trovavano radunate in una chiesa nelle vicinanze e stavano assistendo a una funzione religiosa. Le prime a dare l'allarme al 118. La strada è stata chiusa per permettere le operazioni di soccorso. Sul posto i vigili del fuoco di Portogruaro, il soccorso stradale e la polizia locale di Caorle per i rilievi del caso e la ricostruzione del fatto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in moto a Marango di Caorle, feriti due amici: ad uno semi-amputato un braccio

VeneziaToday è in caricamento