Schianto notturno a Portogruaro, in coma un 22enne di Concordia

Sabato un giovane ha perso il controllo a causa di un colpo di sonno, centrando due pali e un cassonetto. Domenica ha riaperto gli occhi

Un colpo di sonno all’improvviso, l’auto che esce paurosamente fuori strada centrando due pali e un cassonetto. Terribile schianto sabato notte al confine tra Portogruaro e Fossalta, nella località di Giussago: un 22enne è stato ricoverato in gravi condizioni, dopo esser entrato in coma al Pronto Soccorso di Portogruaro. Come riporta Il Gazzettino, il giovane è originario di Concordia Sagittaria e ha riportato un brutto trauma cranico.

Domenica mattina ha riaperto gli occhi, ma i medici continuano a monitorare con grande attenzione le sue condizioni. Il botto è capitato alle tre e mezza di notte in via Vado, il ragazzo stava rientrando dopo una serata passata fuori con amici guidando la Kia di famiglia quando a causa di un colpo di sonno è sbandato fuori strada. Tra i primi a soccorrerlo alcuni residenti svegliati di soprassalto dopo quel botto pauroso: sono usciti di corsa in strada trovando l’auto distrutta e il giovane senza conoscenza.

Sul posto sono piombati vigili del fuoco, ambulanza del 118 e carabinieri del nucleo radiomobile. La notizia si è diffusa rapidamente nel suo paese, dove il giovane è molto conosciuto anche e soprattutto nel mondo del calcio locale. Una domenica con il fiato sospeso per i genitori, poi la prognosi è stata sciolta.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Morto un uomo in spiaggia a Jesolo

  • Il sindaco di Spinea Martina Vesnaver e il bonus da 600 euro

  • Tremendo scontro fra due moto a Caorle: morti 2 uomini del posto

  • Barchino contro una bricola: almeno un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento