rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Incidenti stradali Santo Stino di Livenza / La Salute di Livenza

Tampona un'Ape e fugge, identificato il conducente di un autocarro

È successo giovedì alla Salute di San Stino di Livenza

Tampona un'Ape che si rovescia, con l'anziano conducente ricoverato all'ospedale, ma non si ferma a prestare soccorso. L'incidente tra il ciclomotore e un autocarro è successo ieri alla Salute di Livenza, in via Manin, la provinciale 42 nota come la "Jesolana". Il veicolo a tre ruote guidato da un 81enne di San Giorgio di Livenza (Caorle) doveva svoltare a destra, in via Dante Alighieri. L'autocarro che gli stava dietro lo ha speronato, forse in sorpasso o perché non aveva tenuto la distanza di sicurezza, e l'Ape è finita a terra e si è ribaltata.

L'uomo, un giovane jesolano alla guida del mezzo più grande, ha proseguito senza accertarsi dell'accaduto. Forse non si è accorto o magari non voleva avere problemi con la ditta proprietaria del camion che stava guidando. Intanto è andato dritto. Non lontano comunque. La polizia locale di San Stino qualche ora più tardi l'ha identificato e lo attendeva al comando per sentirlo. L'anziano, portato all'ospedale di Portogruaro per gli accertamenti del caso, non ha mai perso conoscenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tampona un'Ape e fugge, identificato il conducente di un autocarro

VeneziaToday è in caricamento