rotate-mobile
Incidenti stradali Teglio Veneto

Finisce nel fosso facendo retromarcia e sviene, muore assiderato 80enne

Il corpo di Giovanni Battista Collaviti, residente a Portogruaro, è stato trovato senza vita stamattina da alcuni cacciatori a pochi metri dalla sua Citroen Saxo

Giovanni Battista Collaviti, un ottantenne residente a Portogruaro, è stato trovato senza vita nelle campagne tra i comuni di Teglio Veneto e Morsano al Tagliamento dopo un incidente stradale.


L'anziano si era messo alla guida della propria Citroen Saxo giovedì pomeriggio, per andare a trovare un amico. Giunto nei pressi del canale Teglio, nel tentativo di fare retromarcia sarebbe finito nel fossato. Collaviti è comunque riuscito a scendere dall'auto, ma percorsi pochi metri è caduto a terra. Sarebbe quindi morto per assideramento. Dopo l'allarme scattato giovedì sera, alcuni cacciatori hanno ritrovato l'auto questa mattina, poco più lontano l'uomo privo di vita. Sarà comunque il medico legale a stabilire se il decesso sia sopraggiunto per un malore o per ipotermia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce nel fosso facendo retromarcia e sviene, muore assiderato 80enne

VeneziaToday è in caricamento