Incidenti stradali Lido / Via Sandro Gallo

Lido, pensionato 88enne travolto da un Suv pirata in via Sandro Gallo

La vittima, in sella alla sua bici, ha riportato escoriazioni alle gambe e botte all'addome dopo che una grossa auto di colore grigio lo ha urtato nei pressi di una rotonda

Era sulla sua bici al Lido quando è stato travolto da un Suv pirata che, dopo averlo urtato, è fuggito in velocità. Attimi di apprensione per l'incidente in cui è rimasto vittima un pensionato di 88 anni. L'impatto è avvenuto qualche giorno fa in via Sandro Gallo, nei pressi della rotonda all'incrocio con via Morosini, alle 9e30 di mattina. L'uomo, ancora sotto choc e dolorante, ha dato la sua testimonianza ai suoi soccorritori. Stava tornando a casa dal mercato, in sella alla sua bici, quando è stato colpito da un grosso Suv di colore grigio che procedeva nella stessa direzione di marcia che l'ha fatto finire sull'asfalto.

L'automobilista non si è fermato e ha continuato la sua corsa in direzione del piazzale Santa Maria Elisabetta. Sul posto sono giunti i soccorsi del 118 che hanno prestato le prime cure mediche all'anziano prima di trasferirlo al Pronto soccorso. Gli sono state diagnosticate escoriazioni alla gamba e alcune botte all'addome. Guarirà in 10 giorni, come segnala il Gazzettino. Intanto sono partite le ricerche del pirata della strada, passibile di una condanna fino a tre anni per omissione di soccorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lido, pensionato 88enne travolto da un Suv pirata in via Sandro Gallo

VeneziaToday è in caricamento