menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scooteristi a terra sul Ponte della Libertà, rallentamenti di prima mattina verso Venezia

Due incidenti lunedì, uno alle 6 l'altro attorno alle 7.30. In entrambi i casi gli scooter sarebbero caduti per l'asfalto viscido. Sul posto gli agenti del reparto motorizzato

Rallentamenti di prima mattina sul Ponte della Libertà. Due incidenti a breve distanza l'uno dall'altro hanno infatti congestionato il traffico diretto a Venezia nelle prime ore di lunedì, proprio nella fascia oraria maggiormente "battuta" da chi si deve recare sul posto di lavoro. Nessun tamponamento, però. Bensì due cadute autonome da parte di scooteristi.

Una scivolata è stata registrata verso le 6, l'altra alle 7.30 circa. Non sono ben chiare le ragioni che hanno portato alla caduta degli scooteristi, ma le dinamiche simili hanno fatto pensare all'asfalto scivoloso o ad un possibile problema alla rotaia del tram. Fortunatamente non si sono registrati feriti gravi, ma almeno nella prima circostanza è stato necessario l'intervento dei sanitari del Suem per prestare le cure del caso al conducente del due ruote.

Inevitabili le code fino a metà Ponte, con l'ingorgo dei veicoli in transito che non ha tardato a formarsi. Sul posto in entrambe le circostanze sono intervenuti gli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale, che hanno effettuato i rilievi e gestito il flusso dei veicoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento