rotate-mobile
Incidenti stradali Jesolo / Via Adriatico

Tremendo incidente nella notte a Jesolo: 12 feriti, tre gravissimi

Uno schianto che ha coinvolto quattro auto nei pressi della rotatoria del Bennet. Tre giovani si trovano ricoverati in prognosi riservata

Uno schianto terribile nella notte tra sabato e domenica a Jesolo ha coinvolto quattro veicoli, il bilancio è di ben 12 feriti.

L’incidente è avvenuto in via Adriatico, sulla strada del ritorno dalla località balneare, intorno alle 5 del mattino. Secondo i primi rilievi dei carabinieri di Jesolo, una BMW guidata da un ragazzo di 24 anni di Istrana, B.P., avrebbe perso il controllo dell’auto nei pressi della rotatoria del centro commerciale Bennet, invadendo la corsia di senso opposto dalla quale sopraggiungevano tre auto.

Inevitabile lo scontro con una Volkswagen Golf, a bordo della quale si trovavano A.M., 21enne e C.B. 24enne, entrambi residenti a Quarto d’Altino.

Tremendo l’impatto tra la BMW e la Golf,a  causa del quale i tre giovani sono rimasti feriti in modo gravissimo. Sul posto anche l’elicottero del Suem 118 che ha trasportato i ragazzi all’ospedale di Mestre, dove ora si trovano ricoverati in prognosi riservata.

Gli altri nove hanno subito alcune lesioni meno gravi.

Lunghe code per tutta la mattinata lungo via Adriatico, chiusa per consentire ai militari le ricostruzioni. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tremendo incidente nella notte a Jesolo: 12 feriti, tre gravissimi

VeneziaToday è in caricamento