menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lungomare a Sottomarina: donna estratta dall'abitacolo dai vigili del fuoco

Lo schianto poco dopo le 16 di domenica in lungomare Adriatico. Sul posto pompieri, sanitari del 118 e polizia locale. Due le automobiliste portate al pronto soccorso per accertamenti

Lo schianto ha destato una certa preoccupazione, viste le condizioni dei veicoli coinvolti. Incidente poco dopo le 16 di domenica a Sottomarina, in pieno lungomare Adriatico: sul posto per estrarre dall'abitacolo una conducente, poi trasportata in ospedale per accertamenti, è intervenuta una squadra dei pompieri del distaccamento clodiense. Dopodiché la ferita è stata affidata alle cure dei sanitari del 118. Inevitabili i disagi alla viabilità: per effettuare i rilievi e per ricostruire la dinamica dell'accaduto si sono portati gli agenti della polizia locale. 

Due donne in ospedale

Due in totale le donne che hanno avuto bisogno delle cure dei medici. Pare che all'origine dello schianto possa esserci stata una mancata precedenza: una delle due auto coinvolte, infatti, la Fiat 600 con alla guida V.L. di 73 anni, si sarebbe immessa in lungomare Adriatico da viale Pisani senza rispettare lo stop proprio nel momento in cui sopraggiungeva l'altro veicolo. Inevitabile, dopo l'invasione di semicarreggiata, lo schianto con una Peugeot condotta da V.R. di 56 anni. Entrambe le donne sono comunque apparse coscienti al momento dei soccorsi: i vigili del fuoco hanno dovuto estrarre dalle lamiere la conducente della Seicento. Nessuna delle due donne ferite risulta in prognosi riservata. La dinamica è al vaglio della polizia locale di Chioggia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento