menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente tra due Suv al Lido, donna viene investita: deve intervenire l'elicottero del 118

Lo schianto mercoledì in lungomare Marconi. L'infortunata, 53enne di Cavallino, è stata trasportata in ospedale con un pesante trauma cranico. Tre incidenti in zona Chirignago

Preoccupante incidente stradale verso le 14 di mercoledì al Lido di Venezia, quando due Suv si sono scontrati in lungomare Marconi. Dopo lo schianto tra i veicoli, una donna è stata coinvolta nella carambola ed è stata investita. Si tratta di S.F., 53enne residente a Cavallino-Treporti. Le sue condizioni sono apparse subito gravi: per questo motivo è stato chiesto l'intervento dell'elicottero del 118. I sanitari del Suem hanno stabilizzato la paziente e l'hanno caricata a bordo del velivolo, quindi trasportata all'ospedale dell'Angelo di Mestre.

Rilievi

Nel frattempo è stato allertato il "trauma team": a preoccupare era soprattutto un pesante trauma cranico riportato dalla sventurata. È stata subito portata in sala operatoria: solo nelle prossime ore si potrà far luce sull'evoluzione del quadro clinico. Sul posto per effettuare i rilievi si sono portati gli agenti della polizia locale del Lido: per permettere i sopralluoghi per il tempo necessario la strada è stata interdetta agli altri veicoli. Inevitabili i disagi per chi si muove sull'isola lagunare sfruttando i mezzi pubblici.

Tre incidenti a Mestre

Sul fronte dei sinistri stradali è stata una giornata impegnativa per il reparto motorizzato della polizia municipale, impegnato in tre occasioni per altrettanti incidenti sulla terraferma veneziana. Il primo, verso le 7 di mattina, è avvenuto nella zona di Chirignago, all'incrocio tra via Trieste e via dell'Edera: qui una signora di 59 anni, del posto, è stata investita sulle strisce pedonali da un 54enne di Spinea che stava guidando una Nissan. La donna, ferita, è stata portata in osservazione all'ospedale. Pare non sia in condizioni gravi. Altro incidente verso le 11 all'altezza dell'incrocio tra via Miranese e via Bosso, dove c'è stato un contatto tra due scooter: uno condotto da un postino, 61enne di Martellago, e l'altro da un 55enne di Spinea: è stato quest'ultimo ad avere la peggio, rimanendo infortunato in seguito alla caduta. Anche lui è in osservazione. Infine un altro investimento, nel tardo pomeriggio, con un pedone colpito da un veicolo all'altezza dell'intersezione tra via Miranese e via Oriago, sempre a Chirignago.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento