menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lido di Venezia: anziano alla guida di una Punto investe una mamma e i suoi due figli

È successo sabato attorno alle 12. Sul posto ambulanze con le sirene spiegate e la polizia locale. Bimbo di 8 anni portato a Padova in elicottero. Mamma e piccolo in prognosi riservata

Preoccupante incidente nella tarda mattinata di sabato al Lido. Attorno a mezzogiorno, infatti, due bambini, un maschietto e una femminuccia, e la madre che li accompagnava sono stati investiti da un’automobile in via Mezzalira, davanti ai campi sportivi di Ca’ Del Moro, all’altezza della fermata dell’autobus. I feriti, portati all'ospedale, fortunatamente non sarebbero in pericolo di vita. Anche se per ora la donna e il piccolo si trovano in prognosi riservata.

A essere travolta una famiglia di origini egiziane: il bimbo, di 6 anni, è stato portato al nosocomio di Padova in via preventiva con l'elicottero del 118, la sorellina, che ha 8 anni ed è nata in Egitto, è stata accompagnata al Civile per curare piccole escoriazioni. Con lei il padre, accorso dopo aver saputo dello schianto. La madre è stata invece trasferita all'ospedale dell'Angelo di Mestre per via di alcune sospette fratture. Anche per lei la prognosi è riservata. Servirà aspettare alcune ore per far luce sull'effettivo quadro sanitario.

A causare l'incidente un anziano di 95 anni, che nel settembre scorso aveva potuto contare sul rinnovo della patente. La dinamica dell'accaduto è ancora al vaglio degli agenti della polizia locale, fatto sta che l'incidente è avvenuto proprio all'altezza della fermata Actv. L'autobus era fermo e l'autista, secondo quanto spiegato dal dipendente dell'azienda di trasporti, avrebbe visto la famigliola dall'altra parte della strada.

Avrebbe deciso di aspettare il trio per permettere loro di salire. Mentre stavano attraversando, non è chiaro se sulle strisce pedonali o meno, è piombata su di loro la Fiat Punto, intenta a sorpassare il pullman. Il conducente non è riuscito ad arrestare la propria marcia in tempo. Immediato l’allarme lanciato dai presenti al 118. Sul posto sono intervenute le ambulanze con le sirene spiegate, per prestare i primi soccorsi ai feriti. I piccoli sono stati posti in sicurezza, per poi essere trasferiti nei vari ospedali per le cure del caso. Nessuno si troverebbe in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sciopero Actv, i lavoratori bloccano il ponte della Libertà

  • Cronaca

    È ufficiale il Veneto in zona gialla dal 26 aprile

  • Attualità

    Da lunedì riaprono i musei civici di Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento