menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto vigili del fuoco

Foto vigili del fuoco

Incidente a Marghera: due moto a terra, entrambi i centauri minorenni all'ospedale

Schianto venerdì pomeriggio. Coinvolta anche un'auto. Immediato intervento di soccorsi, vigili del fuoco e polizia municipale. Tanta paura, fortunatamente nulla di grave per i ragazzi

Preoccupante incidente a Marghera nel pomeriggio di venerdì. Lo schianto ha visto coinvolte due moto e una macchina, una Fiat Multipla, poco dopo le 15. Sono finiti a terra i due motociclisti, entrambi diciassettenni residenti in città. Paura per loro. Sono stati soccorsi nei minuti successivi dai mezzi del 118 precipitatisi sul posto, in via Calvi. Due ambulanze e due auto mediche. I ragazzi sono stati trasportati d'urgenza in ospedale, ma fortunatamente le loro condizioni sono migliori di quanto ipotizzato inizialmente. Non risultano fratture.

Sono arrivati anche i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza i veicoli mentre gli uomini del reparto motorizzato della polizia municipale si sono occupati della dinamica dello schianto. Dai rilievi è stato accertato che il primo impatto è avvenuto tra la Multipla (alla guida un 44enne di Zelarino con a bordo una coppia di tedeschi 25enni) e una delle due moto. La seconda "due ruote" sarebbe invece finita contro la prima, carambolando sull'asfalto a sua volta. Si tratta di una Honda CB ed una Yamaha 125. Uno dei due centauri è in possesso di patentino, l'altro di foglio rosa. Le operazioni di soccorso sono terminate circa un'ora più tardi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento