Incidenti stradali Via Dosa

Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

L'incidente martedì sera a Martellago. Inutili i soccorsi per Nicholas Povolato

Un impatto tremendo, talmente violento che il conducente dello scooter è stato sbalzato a 20 metri di distanza. Non ce l'ha fatta Nicholas Povolato, studente 17enne di Zelarino rimasto vittima di un incidente stradale martedì sera a Olmo di Martellago. 

Il giovane viaggiava in sella a uno scooter che si è scontrato con un'auto. Alla guida della Opel Mokka, A.S., operaio 36enne di Dolo. Lo schianto si è verificato all'incrocio tra via Selvanese e via Dosa per cause ancora al vaglio dei carabinieri, che stanno cercando in queste ore di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Dalle prime verifiche, sembra che la vittima stesse percorrendo via Selvanese e l'auto, che proveniva dal senso opposto, pare abbia centrato lo scooter svoltando a sinistra. L'impatto è stato talmente violento che lo scooter del 17enne si è letteralmente spezzato in due. All'arrivo dei soccorritori, per Nicholas non c'era già più niente da fare. Gli operatori del Suem 118 hanno tentato a lungo di rianimarlo, ma è stato tutto inutile. 

Nicholas, che lascia i genitori e tre sorelle, viveva a Zelarino. Martedì sera stava rientrando a casa dopo essere stato in compagnia di un amico. La notizia della sua scomparsa si è diffusa in poche ore nella comunità, compresa quella calcistica, dove il 17enne aveva militato. Il calcio, infatti, era una delle sue più grandi passioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

VeneziaToday è in caricamento