menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzina in bicicletta investita da un'automobile: portata via in gravi condizioni

La giovane, di Noale, è stata travolta a Massanzago domenica sera. Lunedì mattina è stata trasportata in ospedale a Padova, dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico

Grave incidente stradale, alle 22 di domenica sera, a Massanzago (Padova).

L'INCIDENTE. Una ragazza 17enne (tra qualche mese raggiungerà la maggiore età), di origine straniera, residente a Noale, è stata investita da un'automobile, mentre si trovava lungo via Roma in sella alla sua bicicletta. La giovane non era da sola: a debita distanza ravvicinata un'amica, che non è stata coinvolta nell'impatto. A seguito dello scontro, il mezzo sul quale viaggiava la giovane è stato scaraventato nel fossato che costeggia la carreggiata.

DINAMICA. Secondo una prima ricostruzione fornita dai carabinieri intervenuti sul posto per i rilievi, la 17enne ha arrestato la corsa nell'intento di attraversare la strada e, nel fare la manovra, ha impattato con l'Audi A1 che strava sopraggiungendo nello stesso senso di marcia, in direzione Noale. Il conducente, C.R., 58enne di Martellago, dopo lo scontro è subito sceso dall'auto per prestare soccorso. Sottoposto all'alcoltest, non è risultato essere alla guida sotto l'effetto di sostanze o in stato di ubriachezza. Nemmeno la velocità pare essere il motivo dell'investimento, pertanto il sinistro potrebbe essere riconducibile alla manovra maldestra della ragazza.

INTERVENTO CHIRURGICO. Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem 118, per i soccorsi: la ciclista è stata accompagnata in ospedale a Camposampiero; l'ìndomani mattina è stata trasferita al nosocomio di Padova, dove è stata sottoposta ad un intervento alla testa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento