Auto finisce fuori strada, morto un 23enne

L'incidente nella notte tra venerdì e sabato a Mirano. L'auto è finita contro un terrapieno di cemento

Ha perso il controllo dell'auto, che è finita in un piccolo canale di scolo, contro il terrapieno in cemento dell'ingresso di un'abitazione. Purtroppo, non c'è stato niente da fare per un 23enne di Mirano, Lorenzo Niero, che ha perso la vita nella notte tra venerdì e sabato in un incidente lungo via Scaltenigo. 

Il giovane, di professione massaggiatore, intorno alle 3 e un quarto era al volante della sua Opel Agila quando, per cause ancora al vaglio dei carabinieri, ha perso il controllo del veicolo ed è finito fuori strada. Violentissimo l'impatto, tanto che i soccorritori al loro arrivo non hanno potuto fare altro che constatare la morte del 23enne. Sul posto anche i vigili del fuoco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

  • Fiori d'arancio in casa Panatta: Adriano sposa la sua Anna a Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento