menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non ce l'ha fatta l'anziano investito in corso del Popolo: è deceduto all'ospedale dell'Angelo

Antonio Flotta, 74 anni, è spirato all'Angelo sabato pomeriggio dopo essere stato travolto 24 ore prima. Troppo gravi i traumi riportati. Era un ex comandante in seconda di navi mercantili

Purtroppo non ce l'ha fatta Antonio Flotta, il 74enne mestrino investito venerdì pomeriggio da un furgone in corso del Popolo. Il 74enne, residente in via Aleardi, è deceduto a causa delle lesioni riportate nello schianto con un furgone condotto da un 34enne macedone che abita a Zelarino, che ora da prassi, come riporta il Gazzettino, dovrebbe essere indagato per omicidio stradale. Ancora al vaglio la dinamica della tragedia: l'anziano si trovava su una delle principali arterie stradali mestrine quando è stato urtato da un veicolo da lavoro di una nota ditta di corrieri espressi. 

Sul posto intervenirono i sanitari del 118 e gli agenti del reparto motorizzato della polizia locale. Il ferito venne immobilizzato e trasferito all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove dopo un'operazione e il seguente ricovero in Rianimazione, è purtroppo spirato sabato pomeriggio. Originario delle Marche, la vittima era stata comandante in seconda a bordo di navi mercantili, dopodiché era diventato skipper di barche a vela. Da qualche tempo aveva deciso di segnalare in prima persona i piccoli o grandi problemi che caratterizzano alcune zone mestrine, collaborando attivamente anche con il comitato CMP.

"Dopo la morte prematura del nostro amico Antonio - dichiara Luigi Corò, presidente del comitato - torna alla ribalta la pericolosità di corso del Popolo, strada divenuta così rischiosa da ritenersi una roulette russa. Chiediamo al sindaco e al Consiglio comunale di adottare misure restrittive come ad esempio l'installazione di autovelox o telecamere di sorveglianza nelle principali vie cittadine per far desistere gli automobilisti da comportamenti pericolosi al volante. Alla famiglia vanno le nostre più sentite condoglianze".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento