menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'incidente di Sambruson: non ce l'ha fatta l'anziano di Mira, il figlio è ancora grave

Sergio Marchiori, 85 anni, si trovava a bordo di una Kia quando si è scontrato contro una Volvo in via Calcroci. Fin da subito è stato chiaro che le sue condizioni erano critiche

Fin da subito si è capito che le sue condizioni erano molto gravi. Non ce l'ha fatta Sergio Marchiori, l'85enne residente in via della Serenissima a Mira che lunedì mattina è rimasto coinvolto insieme al figlio, un 61enne disabile, in un grave incidente stradale in via Calcroci, nel territorio di Sambruson di Dolo. Per cause ancora al vaglio della polizia locale dell'Unione dei comuni, l'anziano si è scontrato con la propria auto contro una Volvo condotta da una donna di 45 anni che ha riportato traumi lievi. Dopo poche ore era già stata dimessa dall'ospedale di Dolo.

Diverso il discorso per quanto riguarda i due miresi: l'anziano è stato trasferito prima nel nosocomio di Dolo, poi in quello di Mirano. In prognosi riservata. Il quadro clinico era molto difficile e, nonostante gli sforzi dei sanitari, tutto si è rivelato inutile. L'anziano è spirato verso le 23 di lunedì a causa dei diversi traumi riportati. Il figlio, invece,  martedì mattina si trovava ancora ricoverato, anche lui in prognosi riservata, all'ospedale dell'Angelo di Mestre. I due con ogni probabilità provenivano da via Camponogara, che a un certo punto si incrocia con via Calcroci, dove stava transitando lasciandosi alle spalle Sambruson la Volvo condotta dalla signora rimasta ferita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento