menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragico incidente stradale in statale Romea a Mira: un ciclista investito perde la vita

Lo schianto lunedì nel territorio di Giare. Coinvolti un velocipede e un camion. Sul posto oltre ai sanitari del 118 anche i carabinieri. Muore un cittadino extracomunitario

Tragico incidente stradale sulla strada statale Romea, nel territorio di Giare di Mira. Un cittadino straniero, segnalato come di nazionalità cinese, ha perso la vita verso le 19.30 di lunedì dopo essere stato investito da un mezzo pesante alle spalle. La vittima, tra i 25 e 30 anni, dopo l'impatto con il camion, con a bordo cittadini italiani, è stata catapultata nel fossato adiacente alla sede stradale, dove poi si sono concentrati i tentativi di soccorso dei sanitari del 118. Sul posto il prima possibile è intervenuta infatti un'ambulanza con l'automedica dell'ospedale di Dolo.

Fin da subito si era capito che la situazione era molto grave, in una strada "maledetta" da questo punto di vista. Nel momento in cui si è visto allontanrsi l'ambulanza a sirene spente, e soprattutto senza alcun paziente caricato a bordo, si è capito che purtroppo l'investimento aveva avuto esiti mortali. Il decesso del ciclista sarebbe sopravvenuto sul colpo. Troppo gravi i traumi riportati.

L'impatto nelle vicinanze dell'intersezione tra la statale Romea e via Giare, a circa un chilometro dal ponte sull'Idrovia. In direzione Venezia. Come detto, sul posto a stretto giro di posta si sono portati i carabinieri della tenenza di Mira oltre che della stazione di Marghera, che hanno lavorato a lungo per ultimare i rilievi dell'incidente. Il traffico ha risentito pesantemente dell'accaduto, com'è normale che sia. In entrambe le direzioni si sono registrati pesanti rallentamenti, con il tempo smaltiti. E' stato istituito un senso unico alternato. La vittima aveva con sé alcuni pacchi di pasta, con ogni probabilità era appena andata a fare la spesa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento