Un motociclista morto in un incidente stradale

Schianto a Musile di Piave il pomeriggio di sabato. Ha perso la vita Alberto Mattiuzzo, di San Donà

Foto dei vigili del fuoco

Un motociclista è morto in un incidente stradale avvenuto verso le 18.30 di sabato a Musile di Piave. Stava percorrendo via Stanga quando ha perso il controllo della moto, finendo fuori strada, nel fossato a lato della carreggiata. Stando alle prime informazioni, si tratterebbe di una fuoriuscita autonoma: non risultano coinvolti direttamente altri veicoli.

Sul posto sono arrivate le ambulanze e i vigili del fuoco, che hanno collaborato con i sanitari del suem nel soccorso all'uomo. Purtroppo non c'è stato nulla da fare e il medico ha dichiarato il decesso del motociclista, Alberto Mattiuzzo, 47enne di San Donà di Piave. Sono arrivati anche i carabinieri, impegnati nella ricostruzione della dinamica dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG-20200912-WA0006-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento