Sabato, 18 Settembre 2021
Incidenti stradali Tessera / Via Triestina, 242

Scende la neve, raffica di incidenti: tragico schianto in Romea, frontale al Montiron

Non si contano sbandate e fuoriuscite autonome giovedì a causa dell'asfalto insidioso. Una 30enne muore per un incidente a Lughetto, 3 persone coinvolte nel frontale sulla Triestina

L'incidente in Romea (foto dei vigili del fuoco)

Raffica di incidenti non appena le strade hanno iniziato a imbiancarsi per via della neve. E' stata una lunga mattinata quella di giovedì sul fronte della viabilità: le strade principali mestrine appaiono più o meno percorribili, ma allontanandosi da Venezia la situazione, specie sulle arterie secondarie, si è fatta sempre più difficile. Sono stati due gli schianti principali che hanno occupato vigili del fuoco, sanitari del 118 e forze dell'ordine, uno purtroppo con esiti tragici. Ma non si contano le fuoriuscite di strada e le sbandate improvvise degli automobilisti. 

Ecco com'è la situazione in autostrada e Tangenziale - VIDEO

Grave schianto in Romea

Il primo incidente si è verificato poco dopo le 8 di giovedì: a un certo punto un camion con targa ungherese ha impattato contro una Peugeot al chilometro 115 della strada statale Romea, nel territorio tra Lughetto e Campagna Lupia. Entrambi i veicoli sono usciti di strada e il mezzo pesante si è ribaltato. A preoccupare fin da subito sono state le condizioni della donna che si trovava al volante dell'auto, una 30enne di Chioggia trasportata in ospedale in codice rosso ma purtroppo deceduta all'Angelo. Sul posto un'ambulanza e l'auto medica. La squadra dei pompieri ha messo in sicurezza i mezzi ed estratto la conducente, Barbara Penzo, in stato interessante, rimasta incastrata nell’abitacolo dell’utilitaria. Le operazioni di soccorso degli operatori del 115 sono terminate dopo circa un’ora e mezza. Il mezzo pesante, viste le condizioni meteo, dovrebbe essere recuperato in un secondo momento. Si sono registrate code per alcuni chilometri, inevitabili data la situazione. La vittima si era laureata in Scienze sociali nel 2013 e la statale Romea costituiva il suo itinerario tra casa e lavoro. Non appena la notizia si è sparsa, sono stati in tanti, specie tra i colleghi del marito, a raggiungere il nosocomio mestrino per stringersi attorno ai congiunti della vittima.

Situazione mezzi pubblici: treni dimezzati e bus in difficoltà

Frontale al Montiron

Un elenco di incidenti che nella mattinata di giovedì ha continuato ad allungarsi: verso le 10.30 i vigili del fuoco e 118 si sono portati in località Montiron, sulla Triestina, per un frontale tra due auto. Sono state 3 le persone rimaste coinvolte nello schianto che sono state soccorse da pompieri e sanitari. Sul posto, al chilometro 13 in direzione Jesolo, anche le forze dell'ordine: inevitabili i disagi alla viabilità. La squadra del 115 intervenuta da Mestre ha messo in sicurezza una Hyundai Accent e una Renault Captur, soccorrendo insieme al personale del 118 i tre feriti, che sono stati trasferiti in ospedale dalle ambulanze. Uno dei coinvolti avrebbe riportato traumi più preoccupanti degli altri, raggiungendo il pronto soccorso in condizioni pesanti. Si tratterebbe di una donna di 59 anni di nazionalità moldava che nel pomeriggio si trovava ancora in prognosi riservata, anche se non in pericolo di vita. Probabile frattura del bacino per lei. Anche a Mira la polizia locale è dovuta intervenire per una fuoriuscita autonoma di un automobilista, per fortuna senza gravi conseguenze. Ma l'elenco di incidenti si allunga di ora in ora. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende la neve, raffica di incidenti: tragico schianto in Romea, frontale al Montiron

VeneziaToday è in caricamento