rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Incidenti stradali Marghera / Via Colombara

Nilo Dal Molin morto in un incidente stradale in via Colombara a Mira

Il 53enne, ex consigliere di municipalità a Marghera, mercoledì sera verso le 20 ha perso il controllo della sua Opel Astra schiantandosi contro un palo dell'Enel. Inutili i soccorsi

La pioggia che cadeva battente, l'asfalto bagnato e il vento. Nilo Dal Molin, come riporta La Nuova Venezia, 53 anni residente in via Colombara a Mira, ha perso la vita mercoledì sera verso le 20 per un'incidente mente si trovava al volanre della sua Opel Astra. La vittima era molto conosciuta a Marghera, Malcontenta e Ca' Sabbioni, dove era stato eletto consigliere municipale sotto la presidenza di Renato Panciera.

L'auto del malcapitato è slittata a poche centinaia di metri dalla sua abitazione, al confine tra il comune di Mira e Venezia. Lo sbandamento e lo schianto contro un palo dell'Enel. Poi la Opel Astra è rimbalzata per la forza dell'urto ed è finita nel fossato adiacente. Una dinamica paurosa, cui hanno assistito alcuni automobilisti che hanno subito dato l'allarme. Nilo Dal Molin è riuscito a uscire dall'abitacolo sulle sue gambe, chiedendo aiuto, ma dopo una cinquantina di metri si è accasciato a terra, perdendo la vita. Nonostante i sanitari del Suem, i vigili del fuoco e i carabinieri, per il 53enne i tentativi di rianimazione sono stati inutili. Sui motivi del decesso il magistrato vuole fare piena luce, disponendo l'autopsia.


Ex operaio dell'Alcoa, la vittima era molto stimata per il suo impegno politico, specie su temi ambientali e della sicurezza stradale. Un uomo dalla grande passione etica e civile, che lascia la moglie e una figlia adottiva dello Sri Lanka.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nilo Dal Molin morto in un incidente stradale in via Colombara a Mira

VeneziaToday è in caricamento