Schianto contro un muretto in cemento, perde la vita

Incidente stradale giovedì verso le 20 a Portogruaro. Per il settantenne alla guida di un Nissan Qashqai finito fuori strada non c'è stato nulla da fare

Uno schianto violento che non gli ha lasciato scampo. Ha perso la vita un settantenne (E.V., di Teglio Veneto) alla guida di un Nissan Qashqai, stasera, 16 gennaio, verso le 20. L'incidente è accaduto in via Fossalato a Portogruaro. La macchina è finita contro un muretto in cemento, dopo esser andata fuori strada, forse per la perdita di controllo del mezzo.

Soccorsi e rilievi

I vigili del fuoco sono intervenuti dal locale distaccamento e da Mestre con l'autogrù, hanno messo in sicurezza il Nissan Qashqai, precipitato in un canale di scolo a bordo strada, ed estratto l'uomo. Nonostante i soccorsi, il personale medico del Suem 118 ha dovuto dichiararne la morte. Le forze dell'ordine hanno eseguito i rilievi dell'incidente per ricostruire la dinamica del sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati: 52 in Veneto, 6 solo a Venezia

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Coronavirus: l'ordinanza per i Comuni colpiti del Veneto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento