Incidenti stradali Marghera / Via Concordia

Ubriaco fradicio investe sulle strisce nonna e nipote a Marghera

L'uomo, 49enne del posto, aveva un tasso alcolemico triplo rispetto alla norma. L'incidente in piazzale Concordia. Sfiorati nonno e nipote

Poteva finire in tragedia. Tutto per qualche bicchiere di troppo. Nonna e nipote verso le 16.40 sono state investite in pieno da una Ford Fiesta mentre attraversavano sulle strisce pedonali di piazzale Concordia a Marghera, dirette verso il municipio. Con loro anche il nonno, che avrebbe avuto davanti a sé un passeggino con un bimbo. Il secondo nipote.

L'uomo sarebbe stato lesto a evitare l'impatto "buttandosi" in avanti. L'auto avrebbe sfiorato i due, travolgendo invece la nonna. Finita a terra. Al volante un 49enne del posto con un tasso alcolemico superiore all'1,5 grammi per litro. Due volte oltre i limiti di legge. Una mina vagante, che si è accorta troppo tardi delle persone sulla carreggiata e non è riuscito a fermare la propria corsa in tempo.

Nonna e nipote di sei anni, che pare camminassero affiancate, sono rovinate a terra. Sull'asfalto. Entrambe sono state trasportate all'ospedale Dell'Angelo. La signora avrebbe riportato dei traumi pesanti alle gambe, subendo anche un trauma facciale. La bambina è stata invece medicata per delle ecchimosi al labbro. Sul posto per i rilievi gli agenti della polizia municipale, che hanno ritirato subito la patente al guidatore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio investe sulle strisce nonna e nipote a Marghera

VeneziaToday è in caricamento