menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio 54enne ferito grave nell'incidente in via del Molino a Lugugnana

Terribile incidente davanti al cinema "200": un 63enne travolge con la sua Ford Fiesta un pedone sul marciapiede. I sanitari lo rianimano sulla strada e lo portano d'urgenza all'ospedale

Un terribile incidente che potrebbe costare la vita ad un 54enne operaio. Ieri pomeriggio l'uomo è stato soccorso dal 118 dopo che un 63enne di San Michele al Tagliamento, alla guida di una Ford Fiesta, l'aveva travolto in via del Molino a Lugugnana. La ricostruzione dell'incidente ha ipotizzato che l'automobilista abbia perso il controllo e l'auto sia slittata sull'asfalto e abbia centrato Ciprian, che lavora alla Zignago di Villanova di Fossalta e in quel momento era sul marciapiede, davanti al cinema erotico "200".

Sul posto, come spiega la Nuova, sono intervenute le pattuglie della polizia stradale e l'ambulanza del 118. La vittima dello scontro è stata rianimata sulla strada e poi trasferita all'ospedale d'urgenza, mentre il conducente dell'auto è stato ricoverato in stato di choc. La Fiesta è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento