menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Cav

Foto Cav

Grave incidente sul Passante, atterra l'elicottero direttamente in autostrada

Lo schianto poco dopo le 15 di sabato tra i caselli di Martellago e Spinea, in direzione Milano. Pesanti i disagi per la viabilità. Intubata una 31enne serba investita in pieno

Grave incidente stradale sul Passante poco dopo le 15 di sabato. Lo schianto tra i caselli di Martellago e Spinea, nel territorio di Salzano e in direzione Milano. Non troppo distante quindi dal bivio con l'autostrada Venezia-Padova. Pesanti le ripercussioni sul traffico, anche perché l'elicottero è atterrato direttamente in autostrada e per permettere la manovra la carreggiata è stata chiusa. Velocità moderata anche in direzione opposta, visto il pericolo causato dallo spostamento d'aria determinato dalle pale del velivolo.

Nell'incidente sono rimaste coinvolte 2 auto, una con targa italiana e una serba. Una persona a bordo di quest'ultimo veicolo sarebbe quella risultata in condizioni più gravi. Si tratta di una donna di 31 anni (B.M., di nazionalità serba e residente a Faenza in provincia di Ravenna) che avrebbe riportato un preoccupante trauma cranico, oltre che numerose altre ripercussioni fisiche. Per questo motivo è stato chiesto l'apporto dell'elicottero. Sul posto ambulanze, automedica, gli ausiliari Cav, la polstrada. A un'ora dall'incidente la situazione in carreggiata Est era tornata alla normalità, in quella Ovest, invece, si transitava a corsia unica e si registravano 2 chilometri di coda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione, su cui il condizionale è d'obbligo, la ragazza ferita viaggiava a bordo della sua Opel Mazda in corsia di sorpasso. All’interno del sottopasso XXV Aprile è possibile abbia avuto problemi alla ruota anteriore sinistra andando a sbattere sulla protezione in cemento del sottovaso. L’auto, sbalzata al centro della carreggiata, si sarebbe poi fermata. La conducente, scendendo, pare sia stata investita dall’auto che sopraggiungeva: sarebbe stata sbalzata finendo sul cofano. Una terza auto si sarebbe fermata per prestare soccorso. La giovane, intubata sul posto, è stata poi trasportata all’ospedale dell'Angelo di Mestre, dove è stata dichiarata in prognosi riservata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento