menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investe un 17enne e scappa, a Mirano è caccia ad una Ypsilon blu

L'incidente mercoledì in via Dante, in pieno centro. Un ragazzino di Spinea è finito con la faccia sull'asfalto mentre l'auto si dileguava

Tutti a caccia di una Lancia Ypsilon di colore blu. E’ quella che mercoledì pomeriggio alle 15.45 ha investito un 17enne nel pieno centro di Mirano, per poi dileguarsi a tutta velocità. Mentre il minorenne veniva trasportato d’urgenza al pronto soccorso, dell’automobilista si erano già perse le tracce. Come riporta la stampa locale, l’incidente si è verificato al passaggio pedonale di via Dante esattamente di fronte alla farmacia Bevilacqua.

Un ragazzino di Spinea stava attraversando la strada (pare in sella e non accompagnando la bicicletta) per andare verso il teatro di Mirano, quando l’auto è uscita dalla rotonda del Ponte Nuovo senza fermarsi e l’ha centrato in pieno. L’impatto è stato piuttosto violento, il giovane è stato sbalzato a faccia in già sull’asfalto. Ha riportato traumi e ferite in pieno volto, pare abbia addirittura perso un dente.

Immediatamente sono scattate le indagini da parte degli agenti della Polizia Locale di Mirano. Subito sentiti i primi soccorritori (provenienti proprio dalla farmacia) e alcuni passanti testimoni, un’importante mano potrebbe darla una telecamera piazzata proprio all’inizio di via Dante. L’automobilista rischia grosso: oltre all’infrazione del codice della strada sul suo capo grava anche l’omissione di soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento