rotate-mobile
Incidenti stradali Santa Croce / Ponte della Libertà

Incidente vicino al ponte della Libertà, auto bloccate per un'ora

Il tamponamento tra un bus e due veicoli alla passerella pedonale di via Righi. Cosa sarebbe accaduto con il cavalcavia di San Giuliano chiuso?

I cantieri del tram in questo caso non c'entrano nulla. Ma verso le 16.30 di lunedì si è avuto un assaggio di ciò che potrebbe accadere in caso di incidenti con il cavalcavia di San Giuliano chiuso in direzione di Mestre per permettere l'arrivo a Venezia del "siluro rosso". Nel pomeriggio infatti si è verificato il classico tamponamento nel posto sbagliato al momento sbagliato.

TRAM: DA MERCOLEDI CAVALCAVIA CHIUSO

Un Iveco Daily, una Fiat Bravo e un autobus della linea 2 si sono urtati l'uno con l'altro in via della Libertà, all'altezza dalla passerella pedonale di via Righi. Il pullman avrebbe arrestato la propria marcia per far scendere i passeggeri alla fermata. Il furgone, quindi, avrebbe tamponato il pullman. Il conducente della Fiat avrebbe cercato in extremis di evitare danni, ma sterzando avrebbe perso il controllo del veicolo, toccando il pullman sulla fiancata e mettendosi di traverso. Risultato: traffico bloccato per un paio d'ore per permettere di liberare la strada dai mezzi. La viabilità nel frattempo è stata deviata sul cavalcavia di San Giuliano, in modo da decongestionare la coda che intanto aveva raggiunto il ponte della Libertà in tutta la sua lunghezza. 

I social network sono stati inondati di lamentele da parte dei pendolari che, infuriati, dopo aver staccato da lavoro non riuscivano più a tornare a casa. Centinaia le persone che hanno deciso di scendere dai mezzi pubblici e farsi a piedi tutto il ponte.

Del resto i tre veicoli incidentati è stato molto difficile spostarli. Alle 18.15 era stata liberata una corsia. Apertura subito vanificata, però, per un autobus turistico andato in panne circa duecento metri dopo l'incidente. Gli incolonnamenti hanno interessato anche quanti si messi in viaggio per raggiungere il centro storico. Una volta che la rotatoria di ingresso al terminal automobilistico si è bloccata per la mole di veicoli fermi, infatti, anche l'altro versante del ponte della Libertà ne ha risentito pesantemente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente vicino al ponte della Libertà, auto bloccate per un'ora

VeneziaToday è in caricamento