Frontale tra due auto, quattro feriti gravi

L'incidente lunedì nel tardo pomeriggio a Portegrandi. Quattro persone sono state portate all'ospedale

Quattro persone sono rimaste gravemente ferite in un incidente stradale avvenuto lunedì nel tardo pomeriggio a Portegrandi, nel comune di Quarto d'Altino. Nello schianto sono rimaste coinvolte due auto che, secondo la prima ricostruzione dei carabinieri, si sarebbero scontrate frontalmente. 

I vigili del fuoco hanno estratto i feriti dai veicoli, che con l'impatto si sono distrutti, lungo la strada provinciale 43. Poi li hanno affidati agli operatori delle ambulanze che li hanno trasportati all'ospedale di San Donà di Piave. Nessuno di loro avrebbe perso conoscenza, ma si trovano comunque in condizioni serie. La strada è stata chiusa al traffico per consentire ai soccorritori di intervenire. Al vaglio dei militari la dinamica dell'incidente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento