menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tredicenne in bicicletta investita da un Suv: ricoverata, è grave

Brutto incidente in via Treportina a Cavallino venerdì sera verso le 21.30. La ragazzina è stata travolta mentre procedeva in direzione Ca' Savio

Una ragazzina di 13 anni, I.B. di Cavallino, versa in gravi condizioni dopo essere rimasta coinvolta, venerdì sera, in un brutto incidente stradale: lo scontro verso le 21.30 in via Treportina a Cavallino Treporti, tra il ponte e il centro della località balneare. Stando alle prime ricostruzioni, la 13enne era in sella alla sua bicicletta e stava procedendo in direzione Ca' Savio, quando è stata travolta da una Toyota Rav4 in transito sullo stesso senso di marcia.

Ancora da chiarire con precisione il motivo dello scontro, ma l'automobilista potrebbe non essersi proprio accorto della ragazzina sulla carreggiata. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi, sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di San Donà e due ambulanze, una della Croce Verde e una dall'ospedale di Jesolo. La ragazzina è stata trovata in arresto respiratorio e con un trauma cranico commotivo: grazie alle operazioni di rianimazione ha ripreso a respirare, dopodiché è stata intubata e trasportata d'urgenza all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove è stata ricoverata in rianimazione.

La mattina successiva era ancora in prognosi riservata, mentre non si rilevavano evoluzioni significative nelle sue condizioni. Si trovava ancora in rianimazione, sotto l'effetto di medicinali sedanti per stabilizzarla. I medici attenderanno ancora diverse ore prima di procedere a eventuali interventi, forse un paio di giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento