rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Incidenti stradali

Scappa dopo l'incidente, pirata si costituisce il giorno successivo

Si tratta di un 22enne. Nello scontro è rimasta ferita una donna

Dopo il tamponamento, anziché fermarsi, si è allontanato e ha fatto perdere le proprie tracce. Circa 24 ore dopo, si è presentato al comando della polizia locale per costituirsi. È stato denunciato questa mattina M.R., 25enne di Martellago, rimasto coinvolto in un incidente mercoledì all'ora di pranzo. 

Erano circa le 13.15 quando il suo furgone, all'altezza della rotonda della Castellana della tangenziale di Mestre, si è scontrato con una Lancia Y condotta da T.A., una 32enne di Camponogara. La donna è attualmente ricoverata all'ospedale, ma non è in gravi condizioni. 

Al loro arrivo sul luogo dello schianto, gli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale non hanno trovato traccia del 22enne e hanno avviato le indagini, che si sono concluse giovedì mattina quando si è costituito. Dovrà rispondere di fuga dal luogo dell'incidente e omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa dopo l'incidente, pirata si costituisce il giorno successivo

VeneziaToday è in caricamento