Martedì, 18 Maggio 2021
Incidenti stradali Viale Don Sturzo

Incidente in via Don Sturzo a San Liberale, ciclista investito: grave

L'uomo stava pedalando assieme ad altri cicloamatori in direzione di Quarto d'Altino quando è stato travolto da un'auto di una coppia

Incidente con ciclista coinvolto (archivio)

Grave incidente nel primo pomeriggio a San Liberale, frazione del comune di Marcon. Un cicloamatore di 53 anni, residente a Mestre, è stato investito mentre si trovava in "gruppo" con altri tre o quattro amici amanti della bicicletta. A un certo punto, mentre la compagnia pedalava in direzione di Quarto d'Altino transitando per viale Don Sturzo, a qualche centinaio di metri dall'incrocio con via Poianon il ciclista è stato travolto in pieno da un'auto che sopraggiungeva dal senso di marcia opposto.

A bordo due coniugi da Cavallino. Il veicolo a causa dell'urto è poi uscito di strada finendo la propria corsa nel fossato adiacente alla carreggiata. Le conseguenze peggiori però le ha riportate il ciclista, a causa soprattutto di un grave trauma cranico. L'uomo è stato stabilizzato e intubato sul posto per poi essere trasportato d'urgenza all'ospedale di Mestre, dove ora si trova ricoverato in terapia intensiva.

Inevitabili i disagi per la viabilità. La strada infatti è stata chiusa per permettere i rilievi agli agenti della polizia municipale di Marcon. Chi malauguratamente aveva deciso di percorrere viale Don Sturzo si è quindi trovato le forze dell'ordine che gli bloccavano il passaggio. Senza possibilità di deviare su vie secondarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Don Sturzo a San Liberale, ciclista investito: grave

VeneziaToday è in caricamento