menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sbanda e si rovescia con l'auto, una 29enne miracolata a San Donà

La donna giovedì alle 9.30 stava percorrendo lo stradone provinciale che porta verso Eraclea, ha finito la propria corsa giù dalla scarpata

Perde il controllo della sua auto, sbanda paurosamente fuori-strada e finisce la sua corsa già da una scarpata, rovesciandosi in un campo. Terribile schianto giovedì mattina attorno alle 9.30 a San Donà di Piave, nella frazione di Palazzetto, lungo lo stradone provinciale che porta verso Eraclea. Vittima una 29enne trasportata d’urgenza in Pronto Soccorso, per fortuna le sue condizioni non appaiono troppo gravi. Ma è stata miracolata.

La giovane donna stava guidando la sua Lancia Musa quando ha perso autonomamente il controllo del mezzo, mentre stava costeggiando la golena del fiume Piave. Forse una distrazione, magari una brusca sterzata per evitare un ostacolo: la dinamica non è ancora stata ben definita e forse servirà sentire la testimonianza di qualche altro automobilista, oltre che della diretta interessata.

Il volo dell’auto è stato spaventoso, un passante ha subito lanciato l’allarme e sul posto è piombata un’ambulanza del Suem. La 29enne, che era rimasta incastrata nel veicolo, è stata liberata e trasportata al vicino ospedale di San Donà di Piave. Molti hanno temuto subito il peggio, vedendo le condizioni dell’auto. Ma pare che la giovane sia sempre rimasta cosciente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento