Incidenti stradali Via Caltana

Incidente oggi a Scaltenigo in via Caltana, ciclista investita: è grave

La donna, 61enne del posto, stava attraversando la strada in bici quando è stata falciata da un furgone. E' volata per cinque metri esanime

Voleva forse andare a fare la spesa nel supermercato "Maxì" di Scaltenigo di Mirano. Per questo all'improvviso ha deviato la propria traiettoria in sella alla sua bicicletta e ha iniziato ad attraversare la strada in via Caltana. Proprio nel momento in cui però sopraggiungeva nella stessa direzione di marcia (verso Marano di Mira) un furgone Peugeot bianco.

Troppo poco lo spazio per il 21enne del posto alla guida per arrestare la propria marcia. Devastante l'impatto con la ciclista, una 63enne residente nella frazione miranese. La malcapitata dopo l'impatto è stata prima caricata sul cofano e poi scaraventata in avanti per circa cinque metri, rovinando a terra esanime sul ciglio destro della strada. Da subito le sue condizioni sono state giudicate gravissime. La bici, invece, è finita contro un lampione dell'illuminazione pubblica.

L'incidente verso le 11.20, davanti agli occhi dei molti passanti che affollavano il supermercato o il parcheggio antistante. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, mentre, vista la gravità della situazione, è stato fatto atterrare anche l'elicottero del Suem 118. Decollato poi dal parcheggio del supermercato. La donna è stata intubata e trasportata d'urgenza all'ospedale Dell'Angelo di Mestre, dove ora si trova in prognosi riservata. Le sue condizioni sarebbero critiche. Per permettere i soccorsi la polizia municipale ha chiuso via Caltana in entrambi i sensi di marcia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente oggi a Scaltenigo in via Caltana, ciclista investita: è grave

VeneziaToday è in caricamento