menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro tra ciclisti a Cavallino, 66enne portato via in elicottero

Il mezzo dell'elisoccorso ha dovuto parcheggiare direttamente sulla carreggiata. Fortunatamente nessuno dei due coinvolti sembra in pericolo

Brutto scontro a Cavallino, mercoledì nel primo pomeriggio, dove si è ritrovato costretto ad intervenire persino l'elisoccorso del 118. Protagonisti dell'episodio, però, non sono state auto o scooter, ma piuttosto due ciclisti, scontratisi lungo via Pordelio. Uno dei due, un 66enne del posto, avrebbe riportato traumi al cranio e al torace e per questo motivo sarebbe stato trasportato in via precauzionale fino all'ospedale di San Donà.

UNO CONTRO L'ALTRO – L'incidente sarebbe avvenuto poco prima delle 15, nel tratto di strada che costeggia il mare. Un residente della zona, classe 1948, si sarebbe immesso sulla carreggiata (che, va ricordato, non presenta una pista ciclabile) uscendo da un'abitazione privata e, proprio in quel momento, nella sua stessa direzione, diretto a Punta Sabbioni, è arrivato un turista austriaco, nato nel '57, anch'egli in bici. L'impatto tra i due ciclisti è stato piuttosto violento, ma a causare le ferite all'anziano residente del Cavallino è stata soprattutto la caduta, che l'ha visto precipitare contro un muretto, finendo per riportare traumi alla testa e al torace. Sul posto è accorsa subito un'ambulanza del Suem e, in breve, l'elicottero del 118 trevigiano, arrivato per trasportare rapidamente e in sicurezza il ferito. Sul posto anche la polizia municipale, che ha brevemente chiuso la strada al traffico per permettere al velivolo del pronto intervento di atterrare sulla carreggiata. Nessuno dei due ciclisti sembra ricordare cosa è successo, rendendo quindi difficile stabilire l'esatta dinamica dei fatti, ma entrambi sono rimasti sempre coscienti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento