Mercoledì, 12 Maggio 2021
Incidenti stradali Via Adriatico

Incidente frontale alla rotonda Picchi di Jesolo, muore Ruggero Talon

Il 51enne, residente in via Ortis, alle 13 si è scontrato con un furgone con a bordo due coniugi di Eraclea provenienti dal mercato di Portegrandi. Lo schianto al nuovo sottopasso

Tremendo incidente stamattina a Jesolo sulla strada regionale 43, una delle arterie principali del litorale. Una vecchia Fiat Panda con a Bordo Ruggero Talon, 51enne del posto, residente in via Ortis, si è scontrata frontalmente verso le 13 con un furgone all'imbocco del sottopasso della rotonda Picchi. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

E' morto sul colpo tra le lamiere contorte dell'auto. A bordo dell'altro veicolo, uno di quelli utilizzati per i mercati settimanali, due coniugi di Eraclea: il marito A.R., 71enne, avrebbe riportato dopo l'impatto le conseguenze più lievi, la moglie, M.T., 63enne, è stata invece trasportata in elicottero all'ospedale di San Donà di Piave. Non sarebbe in pericolo di vita, nonostante alcune fratture.

La dinamica della tragedia è ancora in fase di ricostruzione da parte degli agenti della polizia locale, intervenuti sul posto per i rilievi. Non è ancora chiaro, infatti, chi abbia occupato la corsia di marcia opposta causando l'incidente. Marito e moglie stavano procedendo in direzione nord, allontanandosi dal Lido dopo aver passato la mattinata al mercato paesano di Treporti, esponendo capi d'abbigliamento. Sul posto per liberare i feriti e il corpo della vittima dalle lamiere anche i vigili del fuoco. Via Adriatico è rimasta chiusa fino a pochi minuti prima delle 16, determinando inevitabili disagi alla viabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente frontale alla rotonda Picchi di Jesolo, muore Ruggero Talon

VeneziaToday è in caricamento