menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La sorella attraversa e viene investita, lei sviene dallo spavento

L'incidente martedì a Spinea nella centrale via Roma. Una 64enne è stata travolta sulle strisce da un'auto. Entrambe le donne all'ospedale

L'auto nemmeno abbozza una frenata e la travolge in pieno. Momenti di paura martedì mattina in via Roma a Spinea, la strada principale del paese, tanto che la sorella della donna investita è svenuta per lo spavento. A pochi metri dall'incidente. Fortunatamente poi le due donne sono state dimesse dall'ospedale nel pomeriggio senza particolari preoccupazioni da parte dei sanitari.

Lo schianto verso le 10.30 quando la coppia stava attraversando sulle strisce pedonali all'altezza del negozio di articoli per l'igiene e la bellezza "Beautyfull". A quel punto una 64enne del posto è stata colpita in pieno da una Opel Corsa condotta da una donna di Martellago di 34 anni che avrebbe poi dichiarato di non essersi semplicemente accorta della persona in mezzo alla corsia. La malcapitata ha impattato con il cofano del veicolo all'altezza dell'addome, per poi essere catapultata alcuni metri più in là dall'inerzia dell'urto. Per lei fortunatamente solo ferite lievi, ma lo spavento è stato tanto per la sorella di cinque anni più anziana.

A un certo punto il fisico non ha retto ed è svenuta sul marciapiede. Cosicché sul posto sono dovute intervenire due ambulanze dell'ospedale di Mirano. Sul posto per i rilievi i carabinieri della stazione locale. Inevitabili i disagi alla viabilità, visto che l'incidente si è registrato sulla strada principale spinetense in un orario di grande passaggio di veicoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento