Tamponamento alle porte di Caorle, una bambina ferita

L'incidente che ha coinvolto 4 veicoli è accaduto dopo le 10 di oggi, domenica 15 settembre. La piccola non sarebbe grave. L'accaduto risolto in un'oretta

Caorle, archivio

Tamponamento a catena alle porte di Caorle stamattina, dopo le 10. Nell'incidente sono rimaste coinvolte 4 vetture, tutte italiane. Sul posto la polizia locale. Una bambina è rimasta ferita ma non gravemente, stando alle prime informazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

La piccola avrebbe riportato botte ed escoriazioni. La strada, fortunatamente abbastanza larga, non è rimasta congestionata dal traffico. I rilievi e poi lo spostamento delle auto dalla carreggiata ha richiesto circa un'ora, senza comportare il formarsi di code dirette verso la località balneare. Qualche disagio dovuto alla presenza di numerore auto dirette verso la località balneare vista la giornata di bel tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ragazzo di 25 anni si è sparato e ucciso in una palestra di Marghera

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento