menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto fuori controllo e transenne distrutte, poi la fuga: "pirata" incastrato dalle telecamere

Conducente raggiunto dagli uomini della polizia locale il giorno dopo. L'incidente al ponte della Vittoria di San Donà. Il sindaco: "Videosorveglianza utile strumento per la sicurezza"

Perde il controllo dell'auto e si scontra con le transenne di ingresso al ponte della Vittoria, a San Donà, bloccando per qualche minuto il traffico. L’incidente, forse causato da un momento di distrazione, è avvenuto alle 19.50 di lunedì. Il veicolo, imboccata la rotonda di accesso al ponte, è finito contro la struttura metallica a protezione della pista ciclabile, fortunatamente senza conseguenze per il conducente né per altre persone.

L’auto è rimasta incastrata per qualche minuto, finché il guidatore è riuscito a ripartire, apparentemente incurante dei danni che aveva lasciato dietro di sé. Nel frattempo, a fronte di un traffico in uscita piuttosto scarso, si era formata una certa coda, subito defluita. Il "conto" per il conducente disattento è arrivato la mattina successiva: grazie all’analisi dei filmati delle telecamere installate in zona da parte della polizia locale, è stato possibile individuare il mezzo - riconducibile ad un’azienda di Noventa - e convocare il titolare al Comando di via Ungheria Libera perché rispondere dei danni compiuti. 

È il terzo caso in meno di un mese in cui i sistemi di videosorveglianza contribuiscono in modo determinante alle indagini della Municipale: in precedenza erano stati individuati un ladruncolo che aveva sottratto un portafogli in centro e un cittadino di un comune limitrofo che aveva conferito abusivamente degli inerti. «I sistemi di videosorveglianza, recentemente migliorati, sono un valido supporto all’azione della polizia locale – così il sindaco Andrea Cereser – Rappresentano quindi un valido ausilio per migliorare la sicurezza in città».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento