menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragico incidente sul Terraglio, ciclista viene travolto e ucciso nella notte

È morto un uomo di nazionalità cinese domiciliato a Mestre. È stato investito a Preganziol nella notte tra lunedì e martedì, per lui non c'è stato nulla da fare

Uno schianto terribile. Non c'è stato scampo per un 41enne di nazionalità cinese, Yao Yulin, investito nella notte tra lunedì e martedì lungo il Terraglio, nel territorio di Preganziol. Era circa l'1.30 e lo straniero (con residenza a Milano, ma di fatto domiciliato a Mestre) stava pedalando in sella alla sua bicicletta quando all'improvviso è stato colpito da un furgone in transito.

A quanto pare l'autista del mezzo, un addetto al trasporto di medicinali, non si sarebbe accorto in tempo della presenza della due ruote sulla strada. Complice probabilmente l'oscurità. Il cinese è stato sbalzato a terra con violenza, l'urto gli è stato fatale. Immediatamente sul posto sono accorsi gli operatori del Suem 118, ma ogni tentativo di salvare l'uomo si è rivelato inutile. È morto praticamente sul colpo. Sulla dinamica dell'incidente indagano gli uomini della polizia stradale di Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento