rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Incidenti stradali

Investimenti, tamponamenti e dimenticanze: mattinata difficile per la viabilità mestrina

Un automobilista ha lasciato l'auto in sosta troppo vicina ai binari in piazzale Giovannacci: tram fermo un'ora. Due pedoni investite a Favaro, non sono gravi. Incidente in Tangenziale

Mattinata difficile non solo in autostrada, ma anche per la viabilità mestrina e margherina quella di giovedì. Tra incidenti e investimenti e qualche dimenticanza di troppo, problemi si sono registrati in Tangenziale, in piazzale Giovannacci a Marghera e a Favaro Veneto, dove verso le 11.30 si è verificato l'investimento di due pedoni vicino al centro. Sul posto sono intervenuti gli agenti del reparto motorizzato della polizia locale, assieme a un'ambulanza del 118 e un'automedica. Per fortuna le infortunate si sono mantenute coscienti e sarebbero state in grado di muoversi sulle proprie gambe. Sono state trasportate in ospedale per accertamenti.

Tram bloccato per un'ora e tamponamento in Tangenziale

A rimanere bloccato per circa un'ora, invece, è stato il tram. Verso le 7 qualche automobilista distratto ha lasciato la propria auto in sosta troppo vicino ai binari decretando lo stop del "siluro". Actv ha messo in campo gli autobus sostitutivi finché il veicolo non è stato rimosso. Il servizio è ripreso dopo circa un'ora. Non è andata meglio in Tangenziale, dove si è verificato un tamponamento a catena che ha causato pesanti rallentamenti. Sul posto polizia stradale e ausiliari di Cav. "Ci ho messo 40 minuti dalla barriera di Villabona fino all'uscita della Miranese - racconta un'automobilista - ma la coda proseguiva verso la Castellana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimenti, tamponamenti e dimenticanze: mattinata difficile per la viabilità mestrina

VeneziaToday è in caricamento