menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di sinistra di Sciopero dell'Abbonamento Actv

Foto di sinistra di Sciopero dell'Abbonamento Actv

Il tram finisce contro un camion in sosta, tutti i pendolari a terra FT

L'incidente martedì alle 12 in via Cappuccina, all'altezza di via Carducci, pare per un "via libera" errato. Il camion era in carico/scarico

Il tram passa, ma nella sua traiettoria si trova un furgone in sosta (pare con le quattro frecce) a lato strada. Inevitabile l'impatto, che ha distrutto le due porte anteriori sinistre in vetro del siluro rosso, diretto in quel momento verso il capolinea di Favaro Veneto. L'incidente poco dopo le 12 di martedì, all'altezza dell'intersezione con via Carducci. Lo scontro, secondo l'azienda, sarebbe nato da un'indicazione scorretta fornita da uno degli operai al lavoro sul cantiere stradale presente sul posto: l'uomo, incaricato di dirigere il traffico facendo transitare i mezzi a senso alterno con l'apposita paletta, avrebbe dato al tram il via libera. Il mezzo Actv si è però trovato inaspettatamente ostacolato dal camion parcheggiato a lato strada, finendoci contro, per fortuna a bassa velocità

Subito il traffico è andato in difficoltà, anche se in quella zona, viste le corsie riservate, sono stati pochi gli automobilisti a rimanere coinvolti dai rallentamenti. Nessun ferito tra i passeggeri, subito fatti scendere dal mezzo di trasporto pubblico e fatti salire su un altro tram che in quel momento faceva scuola guida, in coda a quello incidentato.

Sul posto, oltre ai responsabili dell'azienda della mobilità veneziana, anche la polizia municipale, per ricostruire la dinamica dell'accaduto. In breve tempo, in ogni caso, il tram è stato trainato fino in deposito, liberando quindi il binario per il mezzo "gemello". Mentre il suo conducente ha dovuto accettare una "constatazione amichevole" con il conducente del mezzo pesante. A terra nelle ore successive, subito dopo l'ultima fermata di via Cappuccina in direzione del centro, i frammenti di vetro a terra a testimoniare l'accaduto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento