rotate-mobile
Incidenti stradali

Il lunedì comincia tra i disagi: incidente dopo Forte Marghera, tram costretto allo stop

Sinistro tra veicoli privati nella mattinata di lunedì. Actv ha subito istituito il servizio di bus sostitutivo della linea T1. Inevitabili disagi al traffico, situazione rientrata dopo mezzora

La settimana comincia con disagi per chi è solito spostarsi con i mezzi pubblici in città. Nella mattinata di lunedì, infatti, un incidente tra veicoli privati ha sbarrato la strada al tram della linea T1, tra Forte Marghera e Venezia. Inevitabili i disagi al traffico, sebbene contenuti. L'emergenza è rientrata dopo circa mezzora.

Un inconveniente al quale Actv ha dovuto sopperire immediatamente con l’attivazione del servizio sostitutivo a mezzo autobus. I rilievi e le operazioni di rimozione dei veicoli, infatti, avrebbero richiesto troppo tempo, e si è reso necessario un “rattoppo” per consentire ai passeggeri di raggiungere la propria destinazione senza accumulare ulteriore ritardo sulla propria tabella di marcia.

Disagi anche a Venezia in tarda mattinata: i veicoli giunti fino in Piazzale Roma, infatti, sono stati direzionati al Tronchetto: una pattuglia della polizia locale si è occupata di dare indicazione agli automobilisti e direzionarli verso l'uscita. Con ogni probabilità il sistema di indicazione dei parcheggi disponibili non ha funzionato a dovere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lunedì comincia tra i disagi: incidente dopo Forte Marghera, tram costretto allo stop

VeneziaToday è in caricamento