menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due motocicli finiscono a terra sul Ponte della Libertà: il tram costretto a fermarsi di nuovo

Actv nel pomeriggio di mercoledì, per una quarantina di minuti, ha messo in campo gli autobus sostitutivi. Si sarebbe trattato di scivolate autonome. Coinvolti in ospedale

Non è stato un pomeriggio fortunato per chi mercoledì pomeriggio doveva raggiungre Venezia a bordo del tram. Un uomo è infatti caduto in direzione del capoluogo lagunare mentre si trovava a bordo del proprio motociclo, ostruendo la rotaia del "siluro rosso".

L'incidente poco prima del bivio del Tronchetto. Ma subito dopo c'è stata anche un'altra scivolata che ha messo in difficoltà la viabilità verso piazzale Roma. Nel primo caso Actv è stata costretta a mettere in campo gli autobus sostitutivi, visto che per i rilievi due corse del tram sono diventate off-limits.

Il centauro, visibilmente scosso per l'accaduto, è stato trasportato in ambulanza all'ospedale dell'Angelo in codice giallo. Non sarebbe in gravi condizioni. Entrambi gli incidenti si sarebbero caratterizzati per scivolate autonome.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento