menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vetro del tram in frantumi (foto Sciopero dell'Abbonamento Actv)

Il vetro del tram in frantumi (foto Sciopero dell'Abbonamento Actv)

L'automobilista apre la portiera e centra il tram: malore per un uomo

Vetrata laterale in frantumi per il "siluro" mercoledì mattina in viale San Marco. Una persona è stata portata in ospedale. Blocco durato mezz'ora

L'automobilista apre la portiera proprio nel momento in cui stava transitando il tram. Nel posto sbagliato al momento sbagliato. L'impatto tra i due mezzi ha causato lo "scoppio" del grande vetro posto sulla fiancata del siluro, che è andato completamente in frantumi. Chi si trovava a bordo del convoglio in viale San Marco a Mestre verso le 13 ha parlato del rumore simile a quello di una bomba. Un boato che non ha potuto che preoccupare quanti non si aspettavano che il loro viaggio in città sarebbe stato così "accidentato".

Sulle prime non si è registrato alcun ferito, ma un passeggero, pare proprio seduto vicino al finestrino andato in mille pezzi, avrebbe avuto un attacco di cuore. L'uomo, un anziano di 76 anni, pare fosse già cardiopatico, dunque la dinamica dell'accaduto potrebbe in parte aver concorso al malore. Subito sul posto si è portata anche un'ambulanza del 118, che ha caricato a bordo il ferito e l'ha trasportato all'ospedale Dell'Angelo. Ha raggiunto il pronto soccorso in codice rosso, dunque il quadro clinico non sarebbe così semplice. Il paziente quindi sarà ricoverato per accertamenti almeno per questa notte.

Il tram a causa dei rilievi dell'incidente è rimasto fermo per poco più di mezz'ora, bloccando di fatto la circolazione dei convogli rossi sulla linea interessata, ossia la T1. Dopodiché la situazione è tornata la normalità. La dinamica dell'accaduto è al vaglio degli agenti del reparto motorizzato della polizia municipale. Subito sui social network (le foto sono state postate sulla pagina "Sciopero dell'Abbonamento Actv") si sono riversate le segnalazioni di quanto accaduto, avvertendo pendolari e residenti del problema in atto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento