Completamente ubriaco alla guida si schianta, denunciato

Nei guai un 49enne che mercoledì sera è rimasto coinvolto in un incidente a Zelarino

Un uomo di 49 anni è stato fermato nella serata di mercoledì dopo aver danneggiato, alla guida della sua auto, parte della segnaletica stradale e un palo dell'illuminazione pubblica mentre si trovava a Zelarino, in via Scaramuzza. L'uomo era ubriaco, come hanno accertato gli agenti del reparto motorizzato della polizia locale. Il suo tasso alcolemico era di 1.76 grammi per litro di sangue. 

Gli agenti hanno incrociato il veicolo, che si muoveva con un'andatura molto lenta, giungendo dalla rotonda di via Caravaggio. Raggiunto il mezzo, ormai fermo, hanno controllato il conducente che risultava alterato a causa dell'alcol. La polizia locale ha contestato all'uomo la guida in stato di ebbrezza con le aggravanti del sinistro stradale e dell'orario notturno, oltre che la fuga dopo l'incidente: la patente gli è stata ritirata e il veicolo sequestrato. La strada danneggiata è stata dunque messa in sicurezza con il supporto dei Vigili del fuoco.

Multata anche una donna

A Treviso, invece, una 40enne di origini albanesi di Campagna Lupia è stata multata dalla polizia locale perché sorpresa a guidare e a scrivere a penna su un quaderno. «Una moto pattuglia dei nostri agenti ha affiancato la Mercedes che stava procedendo con andamento indeciso - spiega il comandante della polizia locale, Andrea Gallo -. Gli agenti hanno subito notato un comportamento molto rischioso:  stava scrivendo su un quaderno mentre era intenta a guidare». La donna ha provato a giustificarsi con gli agenti sulla necessità di scrivere un indirizzo poco dopo una telefonata. «Le scusanti non giustificano un comportamento che ha messo in pericolo sia la signora che gli altri automobilisti - conclude Gallo - Per lei è scattata una multa di 87 euro e la decurtazione di un punto dalla patente».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ragazzo di 25 anni si è sparato e ucciso in una palestra di Marghera

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento